1) La Corte di Cassazione ha sede a Roma, in Piazza Cavour, si arriva nelle vicinanze della piazza anche con la metro A fermata Lepanto, i processi iniziano alle ore 10,00 e continuano ad oltranza sino all’esaurimento dell’elenco predisposto per la mattinata.


2) Il Consiglio di Stato ha sede a Roma, nel Palazzo Spada in piazza Capo di Ferro. I processi iniziano alle ore 9,00 (discussione delle istanze cautelari in camera di consiglio), per poi proseguire alle ore 11,00 (con la trattazione dei giudizi di merito) e continuare nel prosieguo della giornata.


3) La Corte dei Conti - Sezione Centrale Giurisdizionale è sita nel quartiere Prati di Roma alla Via G. Mazzini n.105 (ingresso di sola rappresentanza) e dispone di una entrata dedicata esclusivamente all’accoglienza del pubblico nell’adiacente Via  A. Baiamonti, 47. Può essere raggiunta in metropolitana, con la linea A, scendendo alla non distante fermata di via  Lepanto o, diversamente, per mezzo delle  linee di autobus 30, 88, 495 con fermata proprio a viale G. Mazzini; o con la linea  70 che ferma nel vicino viale delle Milizie. Le tre Sezioni centrali di appello I, II e III sono competenti a giudicare in grado di appello nelle materie di contabilità pubblica e pensionistica avverso le sentenze emanate in primo grado dalle Sezioni giurisdizionali regionali. (rif. sito istituzionale).


4) La Corte Costituzionale si trova in Roma alla Piazza del Quirinale n.41. Le udienze pubbliche iniziano alle ore 9,30 ed è possibile assistervi previa verifica della disponibilità di posti ed aver ottenuto il pass.


In tutti i casi l'intervento qualificato dell’Avvocato è determinante per l’esito del processo, la presenza della parte non viene neanche registrata, comunque essa ci è gradita (ma consentita solo se l'udienza è pubblica, non nella camera di consiglio) in quanto permette al cliente di apprezzare de visu l’impegno profuso.